LA RAGAZZA DELLA LUNA

LA RAGAZZA DELLA LUNA

LIBRI

LA RAGAZZA DELLA LUNA - Lucinda Riley


GENERERosa, Romantico e a tratti storico. Leggermente spirituale, ma proprio poco poco
AMBIENTAZIONEHighlands scozzesi e Spagna, principalmente. Qualche tratto ginevrino
LUNGHEZZA704 pagine (versione italiana)
LIBRI CORRELATI

È il quinto di 7 libri, nonché l'ultimo pubblicato. Il sesto uscirà a gennaio 2020.

In ordine:
* Sette sorelle (2014 - versione italiana)
* Ally nella tempesta (2015 - versione italiana)
* La ragazza nell'ombra (2016 - versione italiana)
* La ragazze delle perle (2017 - versione italiana)

TRAMATiggy è la sorella più spirituale, amante degli animali e vegana. Le viene proposto un lavoro nell'Highland scozzese dove dovrà occuparsi dell'ambientazione di alcuni gatti selvatici e della loro riproduzione. Il suo datore di lavoro, un medico facoltoso di nome Charlie, è il proprietario della tenuta e ha grandi ambizioni per il suo sviluppo. Ambizioni che però verranno bloccate da diversi imprevisti, tra una moglie un po' snob, una figlia che ama la fuga, sotterfugi famigliari e incidenti. Inoltre, oltre alle amicizie tra colleghi, Tiggy scoprirà qualcosa sul passato che la spingerà ad indagare. Inizierà quindi la parte storica dedicata alla Spagna degli anni 30, più precisamente a Sacromonte, terra gitana e del flamenco per eccellenza. Una storia di sudore e successi, di danze e tradizioni, di cultura e poteri un po' spirituali. Ma non troppo. 
PRO & CONTRO

PRO:

  • Scrittura scorrevole, molti dialoghi diretti e trama semplice
  • Storia interessante, soprattutto quella del passato (hanno sempre una base di verità)
  • Intrigante in alcuni passaggi
  • Finalmente si capisce un pochino di più l'insistenza su Zed, l'ex fidanzato di Maia ai tempi universitari

CONTRO:

  • Ha sempre un finale un po' edulcorato,  a volte secondo me un po' stucchevole
  • A tratti un po' lungo, ma vista la scrittura scorrevole, pesa meno

VERDETTO:

Ancora una volta la saga delle 7 sorelle non delude, malgrado fossi un po' prevenuta, in quanto a me i libri fantasy non piacciono, mi sono dovuta ricredere. Un po' perché di fantasy non c'é davvero niente, un po' perché le storie del passato sono sempre belle. In questo caso anche la vicenda al presente non era male, a volte un po' edulcorata, ma pur sempre carina e scorrevole, di facile lettura.

A questo punto, avendoli letti tutti, non posso che consigliarli. Quello che personalmente mi ha entusiasmato meno è il secondo ma gli altri sono stati uno meglio dell'altro. Che dire? Forsa Lucinda, escici il sesto!

SETTE SORELLE

SETTE SORELLE

SETTE SORELLE - Lucinda RileyGENERERosa, Roman...

Partecipa alla community